0 / 5

Ideale per vegetariani

Purè di fave con cicoria saltata

Un piatto leggero ed economico della tradizione pugliese.

15 min 4 € 3 Ingredienti principali: Fave, Cicorie Basso contenuto di calorie Povera di grassi

287

Tempo di preparazione: 15 min

Ingredienti

300gr di fave secche

700 gr di cicoria selvatica

2 spicchi di aglio

4 cucchiai di Olio Extravergine Bio "Ogliarola" Antonacci

1 peperoncino

sale

Indicazioni

Passo 1Mettete le fave a bagno per una notte, poi cuocetele mettendole in acqua fredda salata, fino a quando cominceranno a disfarsi (circa 2 ore e 45). A questo punto schiacciatele a lungo con un cucchiaio di legno oppure frullatele con un frullatore a immersione, per ridurle in purè.

Passo 2Mentre le fave sono in cottura, lavate bene la cicoria e fatela lessare in acqua bollente salata, per 15-20 minuti. Scolatela, fatela intiepidire, strizzatela e tagliuzzatela, unendola al purè di fave.

Passo 3Cospargete il piatto con un filo di Olio Extravergine Bio "Ogliarola" Antonacci e pepe o peperoncino a piacimento.

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.