Resi E Rimborsi

RESI E RIMBORSI

1.1 Ai sensi dell’art. 5 DL 185/1999, se il cliente è un Consumatore ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, fatto salvo quanto indicato nel presente articolo.
Si precisa che questo diritto è riservato esclusivamente alle persone fisiche, a quei clienti consumatori che, secondo quanto definito all’articolo 1, acquistano la merce per scopi non riferibili ed estranei alla propria attività professionale. Non è previsto il diritto di recesso ai clienti professionisti, persone fisiche o giuridiche, che agiscano in riferimento al contratto di acquisto in ambito professionale. Per esercitare tale diritto, il Consumatore dovrà manifestare al Fornitore la volontà di recedere, entro 14 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della merce nel caso di beni, o dal giorno della conclusione del contratto on-line per i servizi. Tale comunicazione dovrà essere inviata a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a Frantoio Oleario Antonacci , con sede legale in via Matteo Fiore, 21/23 – 71013 – San Giovanni Rotondo (FG) inviati sempre entro il suddetto termine di 14 giorni e seguiti da una conferma a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, inviata entro le 48 ore successive. Una volta pervenuta la suddetta comunicazione di recesso, il Fornitore comunicherà, rapidamente, al Consumatore le istruzioni sulla modalità di restituzione della merce, integra e nella confezione originaria, che dovrà avvenire entro le successive 48 ore.
2.2. In ogni caso, il diritto di recesso é, comunque, sottoposto alle seguenti condizioni:
– detto diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza, non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato;
– il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria), senza alcuna mancanza.
– detto diritto non si applica ai prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati.
2.3. Le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono interamente a carico del Consumatore. La merce, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel magazzino del Fornitore, è sotto la completa responsabilità del Consumatore.
In ogni caso, il Fornitore non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate.
2.4. Il Fornitore, in caso di recesso, provvederà a rimborsare al Consumatore l’intero importo già pagato, entro 14 giorni a partire dalla data di ricevimento della merce e, comunque, non oltre 30 giorni dalla comunicazione del Consumatore. Sarà cura del Consumatore fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (Cod. IBAN dell’intestatario della fattura).
2.5. Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui il Fornitore accerti:
– la mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale;
– l’assenza di elementi integranti del prodotto;
– il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto.
Nel caso di decadenza del diritto di recesso, il Fornitore provvederà a restituire al mittente Consumatore il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.